Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 1996 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1) 2017 (1)

giovedì 5 novembre 2009

Vite perdute di Giorgio Castellani *



Film orrendo e povero anche recitativamente.
Fa riconsiderare seriamente la funzione di regista,sceneggiatore ed "attori".
I non attori palermitani in mano a Risi erano sfruttati in maniera professionale, in mano a Greco sono dei cani latranti senza speranza di redenzione.
Gianni Celeste ed il cinema non c'entrano un cazzo.
Guia Jelo è una delle attrici più sottovalutate d'Italia, ha un qualcosa di "Magnano", era un mio sogno erotico quando faceva la cameriera (non accreditata) dei "Cinque del quinto Piano" (sitcom mediaset).
Questo è un film locale buono soltanto per anziani bottegai filo-napoletani di Vucciria e Ballarò.
C'è un oscuro ponte di sporco dolore che associa una certa Napoli a una certa Palermo, stessi gusti musicali, abbigliamento e principi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...