Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 1964 (6) 1991 (6) 2000 (6) 2016 (6) 1957 (5) 1970 (5) 1996 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1961 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1)

giovedì 17 marzo 2011

Serafino n.6-novembre 1973-Edizioni Alpe****


Serafino fu creato nel 1948 (un grazie all'utente Squitty del Vintagecomics forum) da Egidio Gherlizza e può essere considerato l'antitesi di Bonaventura di Sergio Tofano. Lo sfortunatissimo Serafino nasce canguro (post di
Luca Boschi che trovate QUI) e pian piano tende a diventare sempre più umano (o canide).
La scelta stilistica mi sembra azzeccata.

Recensisco un numero della prima serie composta da 13 numeri e pubblicata nel 1973-74:

1) Non sono mica il diavolo! - il conte Celestino piuttosto che stare con la perfida moglie preferisce vivere nascosto in una caverna . La notte il conte nerovestito va in paese per procurarsi del cibo ma viene scambiato per il diavolo. La contessa è convinta che il pover'uomo sia finito all'inferno perchè era lei verbalmente a spedirlo spesso "all'inferno". Serafino aiuta il nobile ad approfittare dei sensi di colpa della giunonica balsonata****

2) Il fachiro Serafin Salem - Serafino trova lavoro presso il fachiro truffaldino Alì Kan. L'indiano è però anche un ladro ed il vagabondo appena assunto viene ritenuto colpevole delle altrui malefatte. Serafino riusce a farsi scagionare ma decide che non farà mai più il fachiro perchè per mantenere il fisico deve digiunare****

3) L'abito non fa il Serafino - Il vagabondo scambia guardie e poliziotti e viene a sua volta scambiato per un ladro.***

4) L'implacabile Plico -Serafino trova lavoro ma non comprende che viene utilizzato come corriere per consegnare un plico esplosivo. La bomba tornerà , dopo una serie di equivoci , al mittente****

5) Il Guardiano degli Animali - Serafino assunto come Animal-Sitter da un eccentrico cacciatore non ne combina una giusta (forse la storia più debole dell'albo) ***

6) Fra due fuochi - Serafino rischia la vita per salvare un portafogli rubato da un lestofante e poter incassare la sperata ricompensa. Disgraziatamente il portafogli appartiene a Lip , spacciatore di banconote false****

7) Castello con Fantasma - Serafino viene assunto come Fantasma presso un castello per far divertire due eccentrici ricchi maiali . Il povero protagonista rischia di diventare un vero spirito vagante****

Serafino non ha grande seguito collezionistico, quindi l'albo anche se non proprio comunissimo, ha delle quotazioni intorno alla decina di euro.


Consigliato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...