Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 1996 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1) 2017 (1)

venerdì 28 settembre 2012

Cucciolo-anno XIX-N.13-lire 150-Edizioni Alpe-12 Luglio 1970****

 

L'orto di Beppe-disegni Giorgio Rebuffi: I prezzi degli ortaggi nel 1970 hanno raggiunto le stelle, neanche con lo stipendio di un magistrato si riescono a gustare le zucchine. Beppe s'improvvisa contadino ed inizia a coltivare delizie di stagione. Tra allagamenti, spese dello spaventapasseri Pugacioff e spari ai piccioni  le verdure vengono a costare molto di più che al supermercato. ****







Capitan Posapiano-Il tesoro della regina-disegni di Bonvi (firmato) . La ciurma di Posapiano è protagonista di un bellisima saga comica (disegnata in seguito anche da Silver e Clod) che fù pubblicata su meritati albi  speciali. Il saccente Posapiano, il timido Verdemare  ed il Popeye siculo Dolcefetta  li considero tra i personaggi più divertenti creati da Bonvicini. Il leitmotiv delle storie era quello di  tre pirati  sempre alle prese con avventure misteriose e pericolosissime ma che non avevano mai uno straccio di prova da mostrare agli amici della "Taverna del Corsaro Che Corre" ed erano quindi presi per i fondelli da tutti. L'oscuro "clandestino" presente nella storia è sicuramente un avo di Cattivik.****






Serafino-Notizie fresche mica tanto-disegni di Egidio Gherlizza: del canguro barbone e del suo autore si era gia parlato qui, in questa storia prova a fare il giornalista con poco successo ma riesce a lo stesso ad intascare 5000 dollari per la cattura di Jack Tagliafette evaso da San Quinterno***1/2

 

Slimmy Luger - Starnuti fatali-disegnato da "non lo so" : disegni di  Attilio Ortolani autore anche di  Picky (vedi qui)  (Thanks to Fabrizio Mazzotta) indicava come  ma non ne sono sicuro: il sindaco Joe Nasofreddo impone più tasse di Mario Monti ad esempio sulla lunghezza delle code dei cavalli, sugli starnuti, sul sole in quanto bene comunale, sulla pioggia e sugli astemi. Il cowboy nano e nasuto risolverà tutto. Le tavole sono molto belle e dettagliate, la storia è molto "ispirata" e ricorda non poco, in tono ovviamente minore,  certe avventure del buon Coccobill di Benito Jacovitti***1/2





Gervasio-Superallergia : disegni di Carlo Peroni: Il compianto  Perogatt... ricordo che su Facebook fu uno dei primi a cui chiesi "l'amicizia" ed è stato sempre gentilissimo nel rispondere a qualsiasi  mia domanda anche a quelle più geek e nerdose su storie e disegni che forse non ricordava più nemmeno lui. Meritava di essere ricordato molto di più per quello che ha fatto  per il  fumetto umoristico italiano, un tratto personalissimo ed inimitabile, centinaia di personaggi creati e, cosa per me di grande importanza, mai vendutosi al colosso Disney. Il maestro disegnò  quasi sempre e soltanto  personaggi di cui era genitore e  meritava un posto più grande nell'olimpo delle matite al fianco di altri tromboni più pubblicizzati. Perogatt, su sua stessa ammissione, con Gervasio crea l'antipaperone, un miliardario allergico al denaro fortunato come Gastone e che si ritrova perennemente ricoperto di lire contro la sua volontà. La lira! Non il dollaro che era la moneta ufficiale di tutti i fumetti italiani sino alla nascita dell'euro. In questa storia conosciamo Remigio,  il cugino inventore di Gervasio che decodifica uno strano biglietto trovato dal povero ricco  all'interno di un pesciolino di lago. Un marziano è prigioniero  dei selvaggi Bambalù della tribù Bambalù sull'isola Bambalù. Il marziano salvato   ricompensa Gervasio con un diamante...ETCIU'!****




 I Cucciolo di quel periodo li ho visti su Ebay ad un prezzo medio di 3 €  con tendenza alla crescita.




6 commenti:

  1. I personaggi della prima storia poi sono passati a Tiramolla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cucciolo e beppe sono ststi creati prima di tiramolla (che nasce come loro comprimario). Convivono tutti nell'universo Alpe. :-)

      Elimina
  2. e, cosa per me di grande importanza, mai vendutosi al colosso Disney.

    Alla Disney no, ma ad Hanna & Barbera sì, a dire il vero...

    RispondiElimina
  3. A proposito di Slimmy Luger, su Tutto Cucciolo 166 ci sono alcune strip di questo personaggio, firmate da un certo "Nat S.L."

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...