Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (18) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1977 (11) 1983 (11) 1968 (10) 1985 (10) 1988 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1997 (7) 1964 (6) 1965 (6) 1991 (6) 2000 (6) 2016 (6) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1957 (4) 1959 (4) 1961 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1996 (4) 1998 (4) 1954 (3) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1)

giovedì 7 febbraio 2013

Il mistero della copertina di Gallieno Ferri-input di Alex Principato

P.Alexis in relazione a questa Gallery di Zagor  ha notato quanto sotto:
Alex ha pensato ad un falso ...(il braccio alzato dovrebbe essere stato a suo avviso disegnato da Laurenti),  io invece penso ad una prova copertina con modifiche effettuate prima della stampa (aumentare la drammaticità dell'illustrazione o per motivi di spazio per prezzo o logo...) o una variante per una delle tante ristampe zagoresche.
Qualcuno sa perchè di questa Cover di Gallieno Ferri esistono due versioni?
La prima illustrazione l'ho trovata su  comicartfans



6 commenti:

  1. Anche se noto pure io un che di Laurenti nel tratteggio e nelle linee di quel braccio modificato, non me la sento di attribuire a lui la modifica, quindi propendo per una spiegazione molto meno intrigante: non è rarissimo che una bozza di copertina venga poi modificata per esigenze editoriali, specie in Bonelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la stessa cosa che ho pensato anche io, l'originale dovrebbe essere quindi quella Black n' White che ho trovato su Comicartfans?

      Elimina
  2. Su comicartfans veniva riportata nella descrizione che la copertina è inedita,quindi può essere stata rifatta, ma se la si confronta con le copertine dei due numeri precedenti postate sempre da Giancarlo ORAZI su comicartfans si nota la differenza nell'ingiallimento della carta, quindi si può presumere che sia successiva di diversi anni. Forse una copertina richiesta e non usata per una ristampa (magari per un oscar mondadori), o può essere una delle copertine rifatte da Ferri negli anni 80 per il suo portfolio personale.

    RispondiElimina
  3. Molto interessante. La soluzione più logica sarebbe l'intervento redazionale, magari per sottolineare la vulnerabilità dell'eroe e rendere la lettura più appetibile.

    Secondo me l'ipotesi del falso che hai fatto altrove non è realistica, come hai già detto tu. Però... se guardiamo altri elementi ci accorgiamo che anche la pietra (tombale?) tra lo stivale di Zagor e il ginocchio del vampiro è un po' diversa, non è la stessa, come altri particolari che le stanno attorno (forse per cambiare l'ambientazione da brughiera a lago, visto che l'hanno colorato di azzurro?).
    Noterai come certi "graffi" a simulare la nebbia siano spariti nella copertina definitiva che presenta invece l'errore prospettico del ramo posto davanti la falda del mantello del vampiro! se non ricordo male anche una copertina di Dylan Dog aveva un blooper simile, con la luna che copriva una nuvola.

    Forse Burattini può aiutarti, il suo blog col recapito è http://morenoburattini.blogspot.it/.

    RispondiElimina
  4. Era Morgana, bravo. La luna era davanti ad una nuvola perchè Claudio Villa ed io ( in quei gg dividevo uno studio con il Reuccio ) stavamo lavorando all'idea di una collisione tra il satellite ed il pianeta Terra. Solo che sulla luna si trovavano alcuni cloni delle creature di Gerry Anderson ( RIP. Quanto ci manchi ). Marionette elettroniche di Landau, della Bain e del toupet di Landau che nella storia era simile alla Mano degli Addams.
    Ennesima divagaz sugli Altroquando. Avrebbe dovuto disegnarla Toninelli con un occhio a Rebuffi ed un altro a Carl Barks. Tiz andava pazzo per l'idea, ma in via Buonarroti
    ( eravamo in pieno boom dylaniato ) non tutti erano per la quale e la nave non salpò. Pazienza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepascolo stai dando troppi indizi sulla tua identità.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...