Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (18) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1977 (11) 1983 (11) 1968 (10) 1985 (10) 1988 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1997 (7) 1964 (6) 1965 (6) 1991 (6) 2000 (6) 2016 (6) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1957 (4) 1959 (4) 1961 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1996 (4) 1998 (4) 1954 (3) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1)

domenica 28 aprile 2013

Una giornata a Bergomix...Sandro Dossi in action!



Finalmente ho potuto conoscere "live" il grande Sandro, nonchè la nuova lega fumettara partorita da Bergamo. Si è discusso molto di possibilità remunerative e di pubblicazione per  gli autori emergenti che vadano oltre  l'autoproduzione.



Ho visto gli interessanti lavori di  Filippo Curzi  (L'Insonne-Marvel vs Capcom 3), Marco Ventura (Norby-Milite Ignoto), Enzo Furfaro (Atlantide-Milite Ignoto), Michele Carminati (Valgard-Flower ) ed  il talentuoso staff di Prequel
Ho  conosciuto il grande Orlando Furioso , il papà di Fumetti di Carta che ha sicuramente più conoscenza di me del fumetto moderno  e mi ha invogliato ad acquistare qualcosa di nuovo (me misero, me tapino). 
Io da buon retroniko ho spostato tutta la mia attenzione al grande Sandro...un ragazzo tra i ragazzi. 
E' stato un vero piacere sentirlo discutere della situazione meravigliosa del mercato negli anni sessanta-settanta, dove tutti quelli che avevano matita e pennello avevano la possibilità di provare a fumettare, gli editori rischiavano e le riviste contenitore erano trampolino di lancio per molti emergenti. 
E' stato un onore conoscere la gentilissima  Loredana Motta, eterna compagna di Sandro,  con cui ho discusso piacevolmente e che è fonte di anedotti inesauribile. Ad esempio non sapevo che la signora Dossi collaborasse in alcune sceneggiature del marito ed è stato bellissimo ascoltare la dolce versione femminile dei "fatti" inerenti il fumetto umoristico italiano. Dietro un grande uomo c'è sempre una grande donna.
Tornando a Sandro ha sparato Geppi, Bracci  e Abelarde spaziali a velocità da rotativa.
Tutti gli sketch erano fantastici e curati....ma quando ha tirato fuori le sue tavole inerenti al periodo Disney-Warner-Hanna & Barbera ...aaaahhhhhh!
Che meraviglia! Roba da sindrome di Stendhal  (guardate un pò qui)


Godetevi Sandro Dossi in Action!


video

6 commenti:

  1. E' stata proprio una gran gioia conoscere te, Salvatore, e il maestro Sandro Dossi! :-)
    Bello poter chiacchierare in libertà e ascoltare storie e aneddoti dalla viva voce di chi li ha vissuti, e da chi quella storia ha contribuito a crearla: la storia del fumetto umoristico italiano.
    Spero non mancheranno le occasioni di rivederci!
    Un caro saluto
    Orlando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio! Spero di sconfiggere la mia terribile pigrizia e diventare un appassionato di baloon attivo!

      Elimina
  2. Ovviamente aspettiamo di vedere qualche disegno con dedica... ;)
    Scusate l'ignoranza, ma Loredana Motta è mica imparentata con tale Alberico?

    RispondiElimina
  3. Bell'articolo!
    E' sempre una grande soddisfazione vedersi vicino a grandi autori come Sandro.. E speriamo che i suoi auguri ci portino fortuna! ^_^

    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' stato un piacere conoscerti , gli auguri avranno i loro frutti vista la qualità dei vostri lavori.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...