Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1970 (5) 1996 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1961 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1)

giovedì 12 dicembre 2013

Guida al "Nuovo" collezionismo di fumetti parte seconda: Dragonero, Topolino 3019, Dylan Dog Falconara ed i soliti Morti Viventi.


Questo post è la continuazione di quello pubblicato un po’ di tempo fa.
Le tendenze attuali sono:


Il romanzo a fumetti Bonelli di Dragonero, che dopo l’uscita della serie regolare è diventato un piccolo must ed un acquisto obbligato per chi vuole la collezione completa.
L'albo arriva tranquillamente a 60 €
Anche il numero zero della serie fantasy poteva essere venduto ad una decina di € (almeno fino a quando la Bonelli non ha deciso di regalarne a pacchi all’ultima Lucca Comics).
Il numero zero della sopravalutatissima  Orfani per un periodo ha fatto il botto, mò le copie restano invendute sempre per il motivo di cui sopra (carrettate di carta alla fiera Lucchese)


La furbissima Panini introduce le variant cover del neoacquistato Topolino.
La variant edizione limitata del numero 3019 si attesta intorno ai 20 €


La Salda Press continua a sbranare geek come i morti viventi di Kirkman  con The Walking Dead numero 10 edizione numerata speciale per Falconara 2013 (almeno 20 cartoni) e con il numero 12 variant per Lucca (quotato un po’ meno).


Qualche folle sulla baya chiede 300 € per il manifesto originale del documentario NOI ZAGOR , che ad averlo saputo prima  avrei scollato all’uscita della proiezione a cui ho assistito poco tempo fa.


Quello che sta facendo sfracelli (100 € circa) è Dylan Dog Il Ponte Del Diavolo inedito pubblicato per la fiera del fumetto di Lugano del 2013.


Vi auguro buona caccia.

6 commenti:

  1. Sto cercando il romanzo di Dragonero, ma non a quella cifra ovviamente. Trovo molto scorretto che Bonelli, al lancio della sua nuova serie, non abbia ristampato un volume ormai così raro e costoso da trovare, preferendo piuttosto dilungarsi in uno spiegone che impesta e banalizza i primi 4 numeri della nuova testata.
    Se ti va di leggerle, ho scritto qualche considerazione sui primi volumi di Dragonero sul mio blog, mi piacerebbe avere il parere di un esperto in materia... ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dammi l'indirizzo del Blog che lo leggo volentieri. La storia del romanzo di Dragonero è strana...in edicola ci sono ancora copie degli "Occhi e il Buio" ad esempio ed è molto probabile che siano ristampe. In effetti la saga fantasy Bonelli senza il romanzo resta un incompleta. Potrebbero ristamparlo adesso, almeno se non acquisisce valore economico come ristampa può essere pubblicato come numero speciale da integrare alla serie. Non so quanto venda Dragonero, nelle edicole vendo sempre tante copie invendute.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Non mi stupirei se le vendite non fossero convincenti, finora è una specie di clone fantasy di Tex, ambientato nel solito, inflazionato mondo con elfi, nani, orchi...
    http://fabcollection.blogspot.com/2013/09/dragonero.html

    RispondiElimina
  4. Penso che anche Orfani inizierà a valere molto... peccato che non l'ho trovato

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...