Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (18) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1977 (11) 1983 (11) 1968 (10) 1985 (10) 1988 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1997 (7) 1964 (6) 1965 (6) 1991 (6) 2000 (6) 2016 (6) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1957 (4) 1959 (4) 1961 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1996 (4) 1998 (4) 1954 (3) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1)

mercoledì 7 gennaio 2015

Je suis Charlie


Per una risata ci seppelliranno.

9 commenti:

  1. Una brutta storia che spero possa portare più libertà, paradossalmente.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La libertà è stata la nostra più grande conquista. La prima cosa che associo a progresso. E' l'unica cosa di valore che ci è rimasta. Per questo vogliono togliercela.

      Elimina
  2. Come possono credere che il loro "dio" sia contento del terrorismo perpretato in suo nome?
    Due son le cose: o strumentalizzano la religione, oppure il loro "dio" è un impostore.
    E siccome non tutti gli islamici sono bestie come questi tizi qui, propendo per la prima ipotesi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dio ormai viene associato soltanto al dolore. Ci siamo scordati dell"altro" che in questo momento gioisce.

      Elimina
  3. Viva CHARLIE HEBDO! E, soprattutto, viva MAURICE SINET!

    RispondiElimina
  4. "Disapprovo quel che dici, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo" (Voltaire)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...