Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (20) 1989 (19) 1976 (17) 1982 (17) 1978 (16) 1979 (16) 1981 (16) 1986 (16) 1992 (16) 1972 (15) 1994 (15) 1955 (13) 1967 (13) 1968 (13) 1971 (13) 1980 (13) 2014 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1984 (12) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 1987 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1993 (9) 1995 (9) 1949 (8) 1990 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1996 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 2000 (6) 2017 (6) 1954 (5) 1957 (5) 1959 (5) 1961 (5) 1969 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1963 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2002 (3) 2004 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1)

venerdì 13 settembre 2019

Il primo Popeye Bianconi? Quello di Nicola Del Principe negli anni cinquanta contro Nonna Abelarda



Pensavo fosse una leggenda, leggevo da anni sui siti francesi che su un vecchio albo di Nonna Abelarda e Soldino ci fosse stato uno scontro tra la vegliarda e il marinaio drogato di spinaci.
Frottole, alla fine, mi ero convinto.
Invece...si!
Il buon Fred Andrieu  su Facebook ha postato questa storia che vede Abelarda contro Braccio D'Acciaio.

Pensieri e domande:
1) E' la prima volta che Popeye (o un suo parente) appare in un fumetto Bianconi, per mano di Nicola Del Principe e parecchio tempo prima dall'acquisizione bianconiana dei diritti King Features Syndicate
2) Abelarda mena Popeye, come era lecito aspettarsi
3) Fred ha trovato la storia in un albo del 1959, quale sarà stata la prima pubblicazione italiana?
4) Chissà come sarebbe stato un Popeye non parodistico disegnato dallo studio Del Principe, con i personaggi MGM avevano fatto faville.




8 commenti:

  1. La storia è sicuramente un reperto importante, tuttavia si tratta di un "fac-simile" di Braccio di Ferro, per motivi di diritti...
    Ergo direi che, almeno dal mio umile punto di vista, l'incontro vero resta quello realizzato da Sandro Dossi per Retronika. ;)

    Edizione italiana di questa storia? Potrebbe essere inedita da noi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, sì: sembra anche a me che il marinaio voglia essere al massimo solo una parodia o un riferimento a Braccio di Ferro, e non per incapacità del disegnatore come ho pensato in un primo momento.
      Lo jus primae noctis dello scontro è ancora appannaggio tuo.
      Resta comunque un reperto molto interessante.

      Elimina
    2. non credo Bianconi facesse storie soltanto per il mercato francofono

      Elimina
    3. Del Principe era quello che quando faceva fumetti sui licenziati americani pareva un "americano" , anche perché da quel che ho letto era appassionatissimo dell'animazione U.S.A., lo stesso restyling di Soldino con le fattezze "casperiane" pare sia opera sua. Secondo me avrebbe fatto un ottimo Popeye, però se Bianconi non lo ha utilizzato per il marinaio un motivo ci sarà, tanto Nicola il suo "Braccio Di Ferro" lo creò per Sansoni , Capitan Grappino http://retronika.blogspot.com/2011/05/mini-pocket-n1-super-teatrino-lire-500.html

      Elimina
  2. Comunque questa Abelarda è ancora molto ispirata al modello di Carpi, magari può servire per circoscrivere il periodo della prima pubblicazione.

    RispondiElimina
  3. Stupendo, spero esca anche una versione italiana.

    RispondiElimina
  4. ne avevo parlato con Dossi su FB:

    sul Popeye 32 della Nona Arte, la raccolta che raccoglieva le strisce di Segar, Boschi cita un incontro tra Nonna Abelarda e un BdF non ufficiale (chiamato Bracciodilegno), prima che la Bianconi rilevasse i diritti per produrre storie italiane con Braccio di Ferro.
    La storia si chiama "L'allergia pisellina" (perchè questo clone mangiava i piselli invece degli spinaci) su disegni di Nicola Del Principe.
    Non è indicato l'albo originale, ma solo una ristampa su "Festival di Soldino 9" del giugno-luglio '64.
    Spero di esservi stato utile

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10217590725993538&set=a.1739213853714&type=3&permPage=1

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...