Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 1964 (6) 1991 (6) 2000 (6) 2016 (6) 1957 (5) 1970 (5) 1996 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1961 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2004 (1) 2006 (1)

giovedì 18 settembre 2014

Il primo video del Film di Popeye! (2015) Viva la Sony!

22 commenti:

  1. E la pipa?

    Personalmente avrei preferito un lungometraggio d'animazione vecchia maniera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutti, e allora ...ho postato il video ancor prima di vederlo perchè beccato di notte su Facebook ed avevo così entusiasmo che volevo mostrarlo il prima possibile. Come Marco penso che prometta veramente bene, condivido il Wow di Lord Crios e a Gaspare dico che è un video di prova, non è quello deifinitivo e forse la pipa (spero) non c'è per questo motivo...però cazzarola la cosa che mi sta gasando è la cura, anche se in cgi ci sono tutti gli stilemi Fleischeriani, la gommosità di Olivia, le facce dei pirati sembrano prese pari pari dai cartoni classici, mi pare che si stiano ispirando al meglio della produzione animata del marinaio guercio. L'unica cosa che mi ha un po insospettito è il Popeye troppo cutie e ringiovanito nei tratti, troppi capelli, troppo simpatico e poco maschio e rozzo. Anche il doppiaggio mi sembra eccellente. Se questi sono "provini" la resa finale sarà eccellente e non vedo l'ora di poterlo vedere al cinema. Bentornato Popeye!

      Elimina
  2. Non ne sapevo assolutamente nulla. E trovo stupendo che ad occuparsene sia proprio Tartakovsky. Dalle prime immagini in video, c'è da sperare davvero bene. Il Popeye "ringiovanito" ci può stare bene e potrebbe far tornare il personaggio ai vecchi fasti, rendendolo un "marchio" da sfruttare ancora oggi. Capisco che per i "ragazzini" deve essere ripulito, ma un Popeye senza pipa è un Popeye solo a metà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm, quali vecchi fasti?
      Popeye non è mai apparso giovane, anzi è sdentato e quasi del tutto calvo...

      Non capisco poi questa protezione verso i bambini togliendo una pipa (per non parlare dell'aver vietato "Si alza il vento" di Miyazaki negli USA ai minori di 13 anni perché il protagonista fuma!), quando magari hanno un padre che fuma il sigaro a tavola e magari la loro madre fumava pure quando era incinta di loro! Per non parlare degli insegnanti che fumano in classe... Un perbenismo bigotto che vorrei capire da dove è nato e cosa crede d'insegnare.

      Elimina
    2. Quando parlavo di vecchi fasti, mi riferivo al Popeye "marchio", quando era un pezzo forte sfruttato in serie animate, fumetti e giocattoli.
      Neanch'io capisco la questione del fumo, ma così funziona, pare. E non solo in America o in Italia (anzi, in Italia, almeno, Tex continua a fumare imperterrito). Celebre la storia di Morris che nel corso degli anni dovette sostituire la classica sigaretta "artigianale" del suo Lucky Luke con un filo d'erba.

      Elimina
    3. Argomento dolentissimo. Credo che con questa “correctness” ormai siamo a livelli grotteschi. Quando vedo (non dico dove) commentare certe storie paperiniche degli anni 70 che “non fanno ridere” perché “non c’è niente di divertente nel vedere un ubriaco” , piango perché so che Paperone non incontrerà mai più, nel Califfato, un Abdul Ciket da corrompere per avere la mappa del tesoro, ne’ vedrò Pippo che si “stona” nelle botti di Big Ton.
      Il beone era un topos dell’umorismo, ora è un tabù. Per non parlare poi di roba forte come don Pepe Oco dell’Orinoco (RIP). Il brutto è che questo si riflette pure sulle ristampe, sulle traduzioni… Vabbè, se ne potrebbe parlare per ore (forse sarebbe il caso). Il Braccio di Tartakovsky lo trovo… bello… mi dà una sensazione strana. Secondo me il colore diminuisce l’effetto Fleischer evidente negli schizzi. Avete notato la battuta? “Its raining men” – “How peculiar”. Metrica perfetta.
      Roberto

      Elimina
    4. Bianconi su di un alcolizzato come Trinchetto, un bulimico come Poldo ed un drogato come Braccio di Ferro ha messo su un impero :-). In effetti in bianco e nero sarebbe stato un trailer bellissimo ma sarebbe stato un vero peccato non utilizzare i mezzi a disposizione della moderna CGI per realizzare Popeye. Tenete conto che il video è un test. quindi questa non sarà la "resa" finale del prodotto. Comunque i primi mediometraggi dei Fleischer (Sinbad, Ali Babà) con l'utilizzo dei fondali fotografati, quelle animazioni eccellenti e le gag spettacolari erano ( e saranno inarrivabili). Io sono convinto che la Skull Island di Peter Jackson nel moderno King Kong sia più ispirata all'isola di Sinbad/Bluto che a quella del Kong dei 30 originale. Popeye è una divinità dell'olimpo del fumetto, l'importante è che torni. :-)

      Elimina
    5. A me poi (come testimonia la foto), non mi toccate i beoni. Davvero inarrivabile Sinbad, ci ho pensato subito appena visto il video.
      "Who's the most remarkable extra-ordinary fellow? ME! Sinbad, the sailor!"

      Elimina
    6. Ma per favore!!! Se volete fare una cosa decente chiamate Motta, Sangalli e Dossi. Tutto il resto è fuffa.

      Elimina
  3. Molto carino !
    Soprattutto approvo la scelta di lasciare ai personaggi le fisionomie "fumettose"...voglio dire, o fai decisamente un live action come aveva tentato di fare Altman, oppure - anche con le meraviglie dell'animazione elettronica - li lasci come sono...la cosa peggiore è volere rendere i personaggi realistici conservando però certe deformazioni grottesche, il che ne fa dei mostri nè carne nè pesce ( vedi Tintin ).
    Terremo d'occhio !

    RispondiElimina
  4. OT Fra l'altro pare che la Sony abbia in cantiere anche un film su Sonic the Hedgehog...non so se da queste parti ci siano dei patiti del Riccio, di Knuckles e Company. come me, ma se fosse vero io ne sarei felicissimo. /OT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bellissimo. Per Sonic comprai il Megadrive al posto dello Super Nintendo , nonostante Mario mi facesse proposte irrinunciabili...A Sonic, il primo, istintivo e giocabile all'infinito, tutt'ora faccio almeno una decina di partite all'anno.

      Elimina
    2. Be', qui c'è qualcuno che ti capisce perfettamente ! :D
      La cosa che mi ha fatto un po' storcere il naso è che ci sarà, pare, anche una parte live action, mentre l'avrei visto meglio come una cosa tipo Ralph Spaccatutto. Mi auguro che lo animino meglio di quanto hanno fatto in Night of the werehog, dove aveva l'aria di un pupazzo, anche nelle movenze...
      ...va be', staremo a vedere ! E' già una gran cosa che ci abbiano finalmente pensato.

      Elimina
  5. Lo trovo orribile , l'animazione di Olivia esagerata oltre il ridicolo, non hanno capito niente, sembra un mutante. Braccio di Ferro senza pipa senza tatuaggi , chiaramente vittima di quest'epoca di correttezza politica... Vestito con i jeans maglietta nera e scarpe da ginnastica tipo All star? Ma come fa a piacervi?

    RispondiElimina
  6. Ciao! sto facendo una denuncia. Perché Genndy Tartakovsky avendo problemi con più ambizioso film di Sony mai fare! Ma T.J Fixman ci porta un po 'di gioia all'inizio di quest'anno! Sono troppo anticipata per questo, ma ora sono stanco ad un certo punto perché non c'è ispirazione anime disponibili per Pisellino!

    RispondiElimina
  7. yippee per Pappy trinchetto! Ho disegnato e aspramente le mie nuove immagini sguardo trinchetto al mio sede scolastica NZ! Che cosa è un ponte di poppa? Sony ha bisogno di una vera e propria liberazione per questo film ora e secondo il mio blog, ho successo spinto a 17 gen 2019!

    RispondiElimina
  8. Ciao! Le voci sono sorte che Bruto doveva essere rinominato il pezzo peloso!

    RispondiElimina
  9. Ciao! Uno dei vecchi jingle di LG (per il suo lettore di cassette AHA) è forse il jingle che davvero ha ispirato la canzone orecchiabile sfondo nuovi film! Logo originale Popeye di Segar è quello che è per il grande film, ma quello Sagendorf sarebbe adatto per un nuovo (Sony-made) tv show sequel in arrivo nel 2020!

    RispondiElimina
  10. Stile Alberico Motta del vostro paese ora è felice e deve essere adatto per lo spettacolo stile anime, ma con una nuova e famigerato maglietta nera su! Ma per quanto riguarda il mio fan-concetto di Pisellino attraverso i secoli cronologiche! È la cosa più innocente bambino troppo vecchio per questo pur essendo la forma dominante?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...