Translate

Time Machine

1975 (22) 1974 (20) 1989 (19) 1976 (18) 1978 (18) 1979 (18) 1972 (17) 1982 (17) 1981 (16) 1986 (16) 1992 (16) 1994 (15) 1968 (14) 1980 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1973 (13) 1977 (13) 2014 (13) 1962 (12) 1984 (12) 1983 (11) 1988 (11) 1966 (10) 1985 (10) 1987 (10) 1995 (10) 2013 (10) 1965 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1958 (8) 1964 (8) 1990 (8) 2015 (8) 1996 (7) 1997 (7) 2000 (7) 2016 (7) 1959 (6) 1969 (6) 1991 (6) 2017 (6) 1954 (5) 1957 (5) 1961 (5) 1963 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1998 (4) 2005 (4) 1956 (3) 1999 (3) 2001 (3) 2002 (3) 2004 (3) 2011 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1960 (2) 2010 (2) 2020 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1)

mercoledì 23 settembre 2020

Recensione console portatile Powkiddy Rgb10 e sì emula Nintendo 64, Sega Dreamcast, Sony Psp e Sony Psx

 

E costa pure poco più di una cinquantina di €  senza micro sd. 

Non voglio mettermi ad elencare le caratteristiche tecniche, diciamo che ha perfomance più elevate di un Raspberry pi3 , una buona batteria e fa tutto quello che mantiene.

Valutazioni emulative nello specifico:

8 e 16 bit diesci

Arcade (Cave, Neo Geo, ecc...) diesci

PSX diesci

Atomiswave (la scheda Arcade dove girano Neo Geo Battle Colosseum, Kof XI, Hokuto No Ken e Metal Slug 6 per dire)...alcuni giochi diesci alcuni lenti



Nintendo 64 otto (impostato come emulatore di base ha Muplen64, lento ma più compatibile ma se si passa a Parallel64 va benissimo anche se qualche gioco non gira)

Nintendo Ds: diesci

Psp: otto (emula con ppsspp come uno smartphone android di fascia bassa, bisogna smanettare un po' con le impostazioni)

Sega Dreamcast: nove (solo perchè alcuni comandi su i giochi di guida non sono riuscito ad impostarli)

Emula pure Sega Saturn e 3DO ma non con il software (Emuelec 3.6) installato di base, ho provato Emuelec 3.7 e lì sono riuscito a far partire le due console citate però il 3.7 è una beta e quindi sballano i comandi e non trova i bios (devo provare Batocera).

Le roms si possono aggiungere con un S.O. Linux, via Wi FI (io uso File Manager Plus su smartphone Android) o con uno script semplice semplice .


Bisogna creare un file "vuoto e senza estensione"
chiamato : emuelec_copy_roms_from_here
Si crea una cartella roms sulla penna usb e si copia il file dentro
All'interno della cartella roms creare tutte le sottocartelle tipiche di emulationstation
tipo psx, gba, dreamcast ecc...
inserire la penna nella console, andare nella sezione script è ne trovate uno chiamato
"Copy Roms from Usb"
Fa tutto lui e quando ha finito ve lo dice.Aggiornate la lista giochi è tac! Finito.

In pratica dentro monta un Odroid Go advance, ha una altissima personalizzazione nei temi e scarica copertine e video



Consigliatissima ma è per smanettoni. Unico difetto risoluzione bassa ma diverte un sacco lo stesso.

Io l'ho presa su Aliexpress con una microsd da 32 gb (sostituita subito con una da 128gb) a poco più di 60€ spedizione compresa. Spediscono dall'Olanda quindi non pagate la dogana (controllate da dove spediscono prima di acquistarla)

Se avete domande sto qua.

5 commenti:

  1. Per trasferire le ROM hai bisogno per forza di Linux, o si può fare anche con Windows?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Windows è un casino, ci vuole il software di Paragon per leggere ext4, la modalità più semplice è quella con pennina USB che ho descritto sopra oppure attacchi una Pennetta wifi alla console e con File Manager+ di Android trasferisci i giochi via smartphone ad un unità di rete.

      Elimina
  2. Ciao, link per acquistarla?

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Finalmente ho capito perchè sulla RGB10 non mi vede la Saturn mentre sulla RGB10 max (v4.1 di emuelec)funziona. Si può fare qualcosa anche perchè mi scoccia il fatto che invece su rg351P e V saturn funziona.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...