Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1982 (17) 1981 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 1996 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2004 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1) 2017 (1)

martedì 7 maggio 2013

Con il permesso di Luca Boschi , il più bel Geppo ExtraBianconi.


Ho chiesto all'illustre Cartoonist Globale il permesso di postare questa strip verticale pubblicata su Totem Comic più di venti anni fa e che aveva postato qui

Ditemi se il papà di Remorenzo Rizzuto non ha disegnato il più bel Geppo extrabianconi mai visto.
Poi è ovvio che c'è anche la citazioncina con il diavoletto che sembra preso dall'Inferno di Martina e Bioletto in fondo tutti i demoni comici del fumetto italiano sono figli di quella storia...che chissà se ad analizzarla bene non lo troviamo proprio lì la prima volta del diavolo pacioso.

.

5 commenti:

  1. Grazie molte!
    Certamente, i diavoli di Bioletto hanno ispirato un po' tutti. Secondo me anche il grande Franco Aloisi, magari in via indiretta, benché lui lo neghi. Ho un post in merito che da tempo attende la pubblicazione.


    Buone fiamme a tutti, andate in pece.

    Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luca, Aloisi aleggia su Retronika da un pò di tempo...in molti ricordano le sue storie ma quasi nessuno riconosce l'autore. Attendo il tuo post su Cartoonis Globale io nel frattempo spulcio la mia collezione Alpe per recensire qualche storia del grande Franco.

      Elimina
  2. Fermamente convinto che Andreotti non sia morto ma andato in letargo per ripresentarsi tra qualche generazione, ho apprezzato questa striscia. :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...