Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1981 (16) 1982 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1992 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 2014 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 1996 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2004 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1) 2017 (1)

mercoledì 16 ottobre 2013

Pinocchio sulle orme di Fantomas-Nerbini Editore Firenze- 9 Novembre 1949-lire 35 (reperito da Luca Giorgi)



Il buon Luca Giorgi in quel di Facebook mi aveva chiesto informazioni relative al disegnatore di quest'albo appartenente alla collana "Comics della brigata allegra" dell'editore Nerbini.
La testata pubblicava alternandole anche storie di Felix, Saetta, Cri-Cri e Bou-Bou è fu stampata  per ventidue numeri a partire dal 1949.



Ho chiesto aiuto alla benemerita (e costosissima) Guida al fumetto italiano di Gianni Bono ed è venuto fuori il disegnatore degli albi di Pinocchio, il finissimo artista Zenobio Baggioli che utilizzava anche lo pseudonimo di Bizen.


Baggioli era anche il disegnatore di Leondoro (di cui il Cenci ha gia fatto una recensione su Chico e i fumetti).



In appendice all'albo possiamo leggere le storie di  Nancy e Sluggo che molti di voi  ricorderanno come uno dei cartoons delle "Archie's TV Funnies".


Altri ancora per aver letto "Arturo e Zoe" sul Monello e L'Intrepido.
La Ragazzina tracagnotta creata da Ernie Bushmiller nasce però nel 1933 come comprimaria nella striscia
Fritzi Ritz.
La Nipotina di Zia Fritzi Nel 1938 diviene la titolare della serie, accompagnata dall'amichetto (vittima?) Sluggo Smith.
Nancy è importante perché può essere considerata la genitrice di Lucy di Schultz, Mafalda di Quino, Stefy della Nidasio e tutte le piccole femministe che hanno calpestato ed umiliato adulti e ragazzini nel mondo delle nuvole parlanti.

Un altra curiosità: ho trovato questa striscia di Bizen su Comicartfans, non pensate che la protagonista possa essere l'antenata  della Chiara di Notte di Trillo, Maicas e Bernet







6 commenti:

  1. Quanto può valere oggi un albo di quell'epoca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè io l'ho comprato a 4 euro in condizioni abbastanza buone.....cmq salvatore so che fra poco c'è la fiera di lucca...se ci vai fammi un favore grande quanto una casa...comprami il volume di geppo....ciao gerardo....

      Elimina
  2. Certo che questa è proprio una reliquia!
    1949... mammamia

    RispondiElimina
  3. interessante . ancora piu' interessante per me che in questi giorni ho trovato , ed acquistato , tre vecchi cliche' originali del 1949 dell' editore nerbini di Firenze e che servivano proprio per la stampa ( secondo vecchia tecnica tipografica ) della copertina di uno di questi albi. In particolare si tratta del n.7 dedicato ad un Orso burlone. chi fosse interessato alle immagini potrei , forse , se concesso , postarle su questo Blog . EMAIl : lucky60lorfra@yahoo.comun saluto , marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manda la mail alla solita , saurilla@gmail.com
      Credo che tu mi avessi gia mandato un messaggio dove mi scrivevi dell'acquisizione dei clichè ma non avevi inviato nessun immagine allegata. Ti avevo anche risposto se non erro...ciao.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...