Translate

Time Machine

1975 (22) 1974 (20) 1989 (19) 1976 (18) 1978 (18) 1979 (18) 1972 (17) 1982 (17) 1981 (16) 1986 (16) 1992 (16) 1994 (15) 1968 (14) 1980 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 1973 (13) 1977 (13) 2014 (13) 1962 (12) 1984 (12) 1983 (11) 1988 (11) 1966 (10) 1985 (10) 1987 (10) 1995 (10) 2013 (10) 1965 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1958 (8) 1964 (8) 1990 (8) 2015 (8) 1996 (7) 1997 (7) 2000 (7) 2016 (7) 1959 (6) 1969 (6) 1991 (6) 2017 (6) 1954 (5) 1957 (5) 1961 (5) 1963 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1998 (4) 2005 (4) 1956 (3) 1999 (3) 2001 (3) 2002 (3) 2004 (3) 2011 (3) 2012 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1960 (2) 2010 (2) 2020 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1)

venerdì 1 gennaio 2021

'Fettivamente per Capodanno ci voleva una bella storia completa di Franco Aloisi












Questa splendida e folle storia è stata recuperata da Maurizio Bardoni
che scrive:

"Da piccolo io e mio cugino Sergio, (che ora è in Venezuela e non lo vedo e non lo sento da minimo una trentina d'anni, ) trovammo questo giornaletto senza copertina, non si sa nemmeno come è arrivato nelle nostre mani, con un personaggio che diceva sempre "effettivamente", c'era una scena con un capodoglio spiaggiato in una piccola baia costellata di alte colline nere, questo giornaletto non so come si chiamava, ma noi lo chiamavamo EFFETTIVAMENTE. Solo recentemente ho scoperto che era di Aloisi e i personaggi principali si chiamavano Carmelino e Nicolino e parlavano in siciliano, un umorismo surreale, come qualcuno lo ha definito. Aloisi è sempre così, ho verificato in seguito, non si trova niente di banale, ma piuttosto si ride, di battute sottili, che forse tutti non capiscono, o forse non ci vedono niente di attinente alla realtà. Insomma a me mi garba , essendo scrittore, quello che scrivo gli assomiglia, ma sono racconti, romanzi, o romanzi fatti di racconti a scatola cinese. Chi avesse notizie di Franco Aloisi e delle sue opere, me lo faccia sapere. 
Grazie infinite!"

11 commenti:

  1. Un inizio d'anno col botto!
    Storia spassosissima, quasi certamente da pubblicazione Alpe.
    Aloisi geniale umorista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si erano personaggi Alpe. Di questi comprerei un volume immediatamente.

      Elimina
    2. Io bramo da decenni una monografia di Bramante, Bottaro, Aloisi... Autori che hanno fatto la storia del fumetto umoristico italiano ma misteriosamente finiti in secondo piano in fatto di volumi o pubblicazioni dedicate. Un po' tutta la scuderia Alpe è rimasta penalizzata; vero che c'è una riscoperta dei personaggi (e autori) Bianconi, ma spero che l'attenzione finisca anche sulle edizioni Alpe.

      Elimina
    3. Forse Allagalla ristampa Top Mix, è nelle intenzioni di Matteo Pollone

      Elimina
  2. Da un’occhiata veloce al libro di Luca Boschi “Italia Ride” l’albo potrebbe essere un Picchiarello. Comunque storia stupenda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai beccato un Aloisi su i Picchiarello, soltanto in Cucciolo,Tiramolla e Millefumetti...però se lo dice Boschi li avranno pubblicati anche lì. Di Picchiarello ne ho pochi ...na ventina

      Elimina
    2. Su Picchiarello mi sa che pubblicavano il pinguino Frigo che non mi pare di Aloisi. Aloisi ce l'ho su dei Cucciolo, con le storie del clone di Charlie Brown con papà sbadato e capufficio baffuto rompiscatole...

      Elimina
    3. Barny mi pare si chiamasse e c'era pure Robotman. Però nei primissimi Picchiarello c'erano anche storie italiane usate come riempitivo ricordo i fumetti di Terenghi niente di strano che ci fosse anche qualche storia di Aloisi. Invece restando in ambito Walter Lantz negli albi di Andy Panda ogni tanto beccavo Top Mix (forse pure sui Picchiarello). A proposito Matteo Pollone di Allagalla mi aveva scritto su Fb che gli piacerebbe stampare un volume su Top Mix, personaggio che tu Gaspare hai sempre apprezzato.

      Elimina
    4. Infatti ricordi bene! Sono ancora alla ricerca di quella raccolta con l'albo di Top Mix che riunisce la trilogia di Topistrel, preceduta dall'albo di Cucciolo con "Il confusionifero"! Ho ritrovato in uno scatolone l'albo di Tutto Cucciolo che credevo contenesse quelle storie ma ce ne sono altre...
      La trilogia di Topistrel pare apparsa anche in un Top Mix Story introvabile su Ebay, il n° 21 (fonte).

      Elimina
  3. grazie al consiglio di Salvatore ho trovato due numeri di Mille Fumetti su E-bay (si scrive così?)e li ho comprati, io posso darvi due consigli, se non lo sapete già, ma vale la pena lo stesso 1)su e-mule si trovano vari Cucciolo e Tiramolla da scaricare, questa storia l'ho presa di lì, poi di Topolino vecchi ce ne sono un'infinità 2) un sito di Corriere dei Piccoli veramente pieno di roba supermega: https://corrierino-giornalino.blogspot.com/2011/07/coccobill-fa-sette-piu.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corrierino lo conosciamo da tempo però di eMule è meglio non parlarne nei commenti del blog. No pirateria.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...