Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1982 (17) 1981 (16) 1992 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 2014 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 1996 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 2017 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2004 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1)

venerdì 8 luglio 2011

I miracoli della Sebino



SEBINO
La ditta capace di creare veri concentrati di tecnologia! Altro che gli automi di Vichy, Roullet & Decamps, Lambert, Phalibois, Renou e Bontems.

Ecco la vera scienza degli anni 70





La sora Nella ride se le tocchi il pancino e piange se le fai la puntura. Era anche in cantiere la versione con i chip invertiti per le masochiste.



Gigetto suona la tromba , quindi aveva dei micropolmoni digitali, cose adesso impensabili, probabilmente progetti atlantidei.


Belinda muove gli occhi e la bocca mentre parla e canta in tutte le lingue. Belle bamboline peccato che per spegnerle bisognava l'aiuto di un esorcista allenato. Si mormora che in Sebino evocassero un demone egiziano per in ogni bambola e che il nome del giocattolo sui progetti fosse "Belinda Blair"


Peppino ride, sempre e racconta le barzellette anche se perde la tua squadra del cuore e ti hanno licenziato. Chissà perchè gli hanno scelto un nome terrone...gli Umberto non ridono mai?


Tipitì piange lacrime vere. Il progetto originale fu ceduto al Vaticano per la costruzione di alcune statuine che si trovano in varie chiesette sperdute del mondo.

3 commenti:

  1. Non ricordo nitidamente questi bambolotti inquietanti (sono del '75), ma forse hanno ispirato la locandina di "Profondo rosso" (confronta...).

    RispondiElimina
  2. Su un Topolino anni Ottanta ho trovato la pubblicità di "Lisa e il suo mondo"... In particolare della lavanderia, dove dal rubinetto esce acqua, la lavatrice lava, l'aspirapolvere aspira e il fornello (o il forno, non ricordo...) si accende! In confronto Barbie è una dilettante, avrà anche più accessori, ma a parte la Maglieria magica (costruita fuori scala per lei...) non ha nulla che funzioni! :D

    RispondiElimina
  3. Peppino cavalca! Eh eh... letto all'inglese potrebbe avere un altro significato. Peppino Ride me lo ricordo bene, ma la TG Sebino faceva anche cose carine come le "Auto Bang" (sul fondo avevano un mollettone che, lanciando la macchinina contro il muro scattava facendola volare per aria con conseguente rumore (andava ogni volta caricata con le capsule gialle-arancio delle pistoline)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...