Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1982 (17) 1981 (16) 1992 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 2014 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 1996 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 2017 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2004 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1)

martedì 31 luglio 2012

Il Viaggio di Natale di Braccio di Ferro-Popeye's Voyage: The Quest for Pappy - regia di Ezekiel Norton-2004 ****




Ero partito un pò prevenuto perchè non ho mai apprezzato i restyling radicali dei cartoon classici, poi trattandosi di Popeye ed abituato ai capolavori dei Fleischer  il rischio delusione era ancora più alto.



Visto che anche la mia pupetta quasi cinquenne è amante della saga di  Braccio di Ferro, abbiamo visto insieme il cartone canadese in uno di questi pomeriggi estivi.



Ci voleva un Viaggio di Natale in pieno Luglio.
La supervisione del  King Features Syndicate che aveva commissionato "The quest for Pappy" per il 75° anniversario di Popeye credo abbia influito non poco sulla trama e sul rispetto dei characters.



Nei  44 minuti del tv movie  troviamo un  cast quasi  al completo con Braccio di Legno (Poopdeck Pappy), Poldo, Bl(r)uto, Olivia, Pisellino e la Strega del Mare (Bacheca per noi italionzi).
Popeye's Voyage è bello, il 3d è scarno come potete vedere dalle caps, ma l'animazione e fantastica, le citazioni dal film con Robin Williams, dalle strisce di Segar e dai cartoons classici sono ben fatte e attinenti  ai  personaggi.



Ho apprezzato anche il rapporto Bluto-Popeye che anche se si menano come al solito (ci mancherebbe) dopo tante avventure in comune  sono quasi amici. Molto commovente il finale...è la prima volta che sento Pisellino chiamare Braccio di Ferro "Papà" ed in quel contesto poi...sigh!




Fu trasmesso in quasi contemporanea con gli states   da Rai 2 ,  dovrebbe esistere anche la versione  home-video in italiano  ma io in giro non l'ho mai vista e sicuramente comprerò il dvd se dovessi trovarlo su qualche scaffale visto che gode di un  doppiaggio  con i controfiocchi.



Non racconto nulla della trama anche perchè ho visto che sul tubo è disponibile e non voglio rovinare la sorpresa a nessuno.



Adesso restiamo in attesa del prossimo annunciato film per il cinema  in cgi  che dovrebbe uscire (credo) nel 2013...Maya permettendo.


1 commento:

  1. Me lo ricordo.... lo vidi qualche anno fa su Rai Due. Ricordo che rimasi sconvolto, quando Olivia dichiara Braccio di Ferro che Pisellino è suo figlio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...