Translate

Time Machine

1974 (20) 1975 (19) 1989 (19) 1976 (17) 1982 (17) 1981 (16) 1992 (16) 1972 (15) 1978 (15) 1986 (15) 1994 (15) 1979 (14) 1955 (13) 1967 (13) 1971 (13) 2014 (13) 1962 (12) 1973 (12) 1980 (12) 1984 (12) 1968 (11) 1977 (11) 1983 (11) 1988 (11) 1985 (10) 2013 (10) 1966 (9) 1987 (9) 1993 (9) 1949 (8) 1990 (8) 1995 (8) 2015 (8) 1958 (7) 1965 (7) 1997 (7) 2016 (7) 1964 (6) 1991 (6) 1996 (6) 2000 (6) 1957 (5) 1961 (5) 1970 (5) 2003 (5) 1948 (4) 1954 (4) 1959 (4) 1963 (4) 1969 (4) 1998 (4) 1999 (3) 2001 (3) 2005 (3) 2012 (3) 2017 (3) 1928 (2) 1950 (2) 1951 (2) 1953 (2) 1956 (2) 1960 (2) 2002 (2) 2004 (2) 2010 (2) 2011 (2) 1929 (1) 1936 (1) 1937 (1) 1938 (1) 1939 (1) 1942 (1) 1943 (1) 1946 (1) 1947 (1) 1952 (1) 2006 (1)

giovedì 28 giugno 2012

Super Braccio di Ferro n.262 1993 Editoriale Metro lire 2500****

 


Partiamo subito.

Chi legge il blog  conosce vita morte e miracoli dei personaggi Bianconi ed è inutile dilungarsi.

1) Braccio di Ferro-Avventura a Gonfalonia-disegni di Pierluigi Sangalli: remake sganassone  della meravigliosa  "Topolino sosia di Re Sorcio" di Floyd Gottfreson (stampata per la prima volta tra il 1938-39) a sua volta ispirata al film "Il prigionero di Zenda", film del 1937 di John Cromwell.***




2) Nonna Celesta e Pisellino-La torta più buona-disegni di Tiberio Colantuoni: Nonna Celesta , come scrive Bud Sagendorf nel bellissimo libro "I primo 50 anni di Braccio di Ferro" edito dalla Rizzoli un bel pò di anni fa e che consiglio a tutti i fans di Popeye, è la peggior cuoca del mondo in grado di bruiciare anche l'acqua. La vegliarda si cimenta nell'imitazione di Nonna Papera ma non vince per  bontà  ma per le spropositate dimensioni del dolce***






3) Olivia-Un finale imprevisto-disegni di Tiberio Colantuoni: Olivia per colpa di Timoteo  perde il finale della  soap preferita. I due marinai  tra una mazzata e l'altra tentano di scoprire il finale tra casalinghe antipatiche e regine della tele.***




4) Braccio di Ferro-Il nastro azzurro-disegni di Pierluigi Sangalli: La storia più bella dell'albo, avventurosa e divertente. La saga della Piovra e della sua bellissima leader  è una componente popeyica  spesso non ricordata da tutti, anche se i protagonisti del controspionaggio appaiono spesso negli albi dagli anni 70 in su. In questa storia corale tutta la famiglia Braccio si ritrova su una nave da crociera grazie ad un biglietto vinto da Olivia. Poldo, per sbafare,  si sostituisce al cuoco che a sua volta era un agente segreto sostituitosi al vero chef (complicato nè?).
Piena di colpi di scena e gags inerenti  il comandante del transatlantico che vuol vincere il "Nastro Azzurro" e  i rallentamenti provocati dagli uomini in mare per colpa dei pugni di Popeye.****





5) Olivia e Pisellino-L'uovo di pappagallo-disegni di Pierluigi Sangalli: storia fortina. Pisellino scambia Cocorito per un pappagallo femmina e lo ingozza perchè lo crede "Incinta". Disney Fans go away...***




6) Trinchetto e Pisellino-Pescatori...ecologici-disegni di Tiberio Colantuoni: Nonno Trinchetto per colpa di quel rompiscatole di Pisellino si trasforma in un vecchio Dusty.


 

7)  Braccio di Ferro-I gemelli in gara-disegni di Tiberio Colantuoni: divertentissima. Braccio di Ferro pela e sbarba Trinchetto per renderlo identico a lui per vincere una gara di gemelli. Arrivano i Mings che hanno  moltissime probabilità di vincere, lo sportivissimo guercio li mena tutti in maniera di renderli diversi l'uno dall'altro ( ...stavano rubando però sia chiaro). Braccio perde lo stesso perchè Trinchetto sconvolto da una sbornia da Barbera non somiglia più di tanto al figlio. Vingono due neonati e Braccio di Ferro viene cazziato dal vecchio perchè astemio****




8) Grissino-Una camicia pulita-disegni di Pierluigi Sangalli: storia triste e senza lieto fine, dove il povero gigante, il giorno del suo compleanno viene lordato da militari ed inquinatori vari. Gli amici gli regalano una camicia nuova che viene immediatamente sporcata da un giacimento di oro nero . I fetenti lo abbandonano , solo e triste.***





Comprate tranquilli.



retrocover con test per appassionati, chi li riconosce tutti?


(IO SI!)



4 commenti:

  1. In merito al test, non conosco il papero a poppa, i topolini a prua e il pelato tra Abelarda e Pinocchio.
    Altri li ho già visti ma alcuni non ricordo come si chiamino, tipo i gatti simil-Felix dagli oblò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Papy Papero in versione moderna di Del Principe, i topini Pik e Pok di Bottaro, il pelato è o Nik o Nok di Nonna Abelarda, il gatto nell'oblò è proprio Felix versione Bianconi con i nipotini Inki e Dinki.
      Ciauz.

      Elimina
    2. Grazie delle delucidazioni. Mi chiedo però se Papy Papero e Pik/Pok erano personaggi "autonomi" con loro serie a fumetti, o comprimari di altri personaggi.
      Felix l'avevo riconosciuto, erano i suoi parenti a essermi anonimi.

      Elimina
    3. Papy ha avuto anche testate autonome (ricordo alcuni albi Davy con Papis Bill (versione western del papero) ma viveva nello stesso mondo di Trottolino , Pik e Pok storie all'interno di albi di altri personaggi

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...